F.LLI DE PRA SpA
Viale Cadore, 69 - 32014 Ponte Nelle Alpi (BL) - Italia | P.I. 00060010253 | Tel. +39 0437 990041 | Fax. +39 0437 990042 | info@gruppodepra.com | cs 1.000.000 iv I Privacy Policy e Cookie Policy

Calcestruzzi Dolomiti fa parte del Gruppo De Pra

Il COLOR.CONCRETE, prodotto di Calcestruzzi Dolomiti, appartiene alla nuova gamma di calcestruzzi colorati disponibili in un’ampia scelta di colori e tonalità.

CARATTERISTICHE

  • 3 COLORAZIONI DISPONIBILI

  • INFINITE TONALITÀ

  • PIGMENTO

  • DURATURO NEL TEMPO

  • UTILIZZO DI INERTI COLORATI

COLOR.CONCRETE è ottenuto utilizzando speciali pigmenti di origine minerale, in genere ossidi di ferro, con numerose tonalità e gradi di saturazione.

L’utilizzo di questi pigmenti colora tutta la massa del calcestruzzo in maniera uniforme, rendendolo così più resistente nel tempo rispetto ai tradizionali sistemi di colorazione superficiale.

COLOR.CONCRETE  è  disponibile  nelle  colorazioni  base  giallo,  rosso,  verde ed in funzione del dosaggio del pigmento, al tipo ed al dosaggio di cemento, è possibile ottenere diverse tonalità per ogni colore.

 

Vengono sempre eseguite specifiche prove preliminari nel nostro laboratorio tecnologico per assicurare la giusta tonalità di colore, ideale per ogni esigenza.

 

È possibile realizzare il COLOR.CONCRETE anche con l’utilizzo di cemento bianco e inerti colorati, come il Rosso Verona o qualsiasi altro inerte colorato.

 

COLOR.CONCRETE viene fornito con qualsiasi classe di resistenza e di esposizione ambientale in conformità alle norme UNI EN 206-1 e UNI 11104  e nel caso di riempimento di scavi in trincea con bassi dosaggi di cemento  e di resistenza (Rck 10 – 15 MPa).

APPLICAZIONI

COLOR.CONCRETE viene utilizzato per la realizzazione di strutture a faccia vista quali muri e pilastri o per la realizzazione di pavimenti industriali o marciapiedi.

Siamo inoltre in grado di fornirvi una pavimentazione colorata utilizzando la tecnologia “BIOSTRASSE”.

COLOR.CONCRETE  è  utilizzato  anche,  in  genere  con  il  colore  rosso,  per  il riempimento degli scavi in trincea, per la posa di fibre ottiche e/o cavi elettrici.

 
MODALITÀ DI POSA IN OPERA E UTILIZZO

Il colore del calcestruzzo è influenzato fortemente dai componenti e dal tipo di pigmenti utilizzati: la tonalità richiesta viene predeterminata dopo attente ed accurate prove di laboratorio.

L’aspetto finito del calcestruzzo, soprattutto nel caso di strutture a faccia vista, dipende molto dalle modalità di posa in opera, dal tipo e dalla pulizia del cassero utilizzato e dalla maturazione dei getti.

Un’errata  messa  in  opera  può  pregiudicare  il  risultato  finale  e  la  tonalità di COLOR.CONCRETE.